Attività svolta dalla Croce Bianca Paganella

Il territorio su cui opera la Croce Bianca è quello dell’altopiano Paganella Brenta, comprendente i Comuni di Fai della Paganella, Andalo, Molveno, Cavedago e Spormaggiore.

Si tratta di Comuni a prevalente vocazione turistica sia estiva che invernale. In questi periodi la presenza di visitatori è notevole e aumenta considerevolmente il numero delle persone presenti in zona. È dunque in questi periodi che l’attività dell’Associazione si concentra maggiormente.


Oltre al servizio attivo di 24 ore al giorno per tutto l’anno per il soccorso immediato in pronta partenza, alla Croce Bianca Paganella vengono richiesti servizi sportivi, viaggi programmati per dialisi e visite mediche in ospedale. In estate viene attivato un secondo equipaggio con ambulanza dislocata a Molveno di giorno e presso il Palacongressi di Andalo di sera, mentre in inverno oltre ad un secondo equipaggio con sede ad Andalo, un gruppo di volontari garantisce il soccorso sulle piste della Paganella. Non sono poi da trascurare i servizi di dialisi, di dimissioni da Ospedale, di presenza alle manifestazioni sportive e turistiche, e i viaggi privati.


Nel corso degli anni si è riscontrato un aumento costante sia di interventi che di persone trasportate e di chilometri percorsi. Tutta questa mole di lavoro viene svolta grazie alla presenza dei volontari dell’ Associazione, di tre dipendenti fissi e di quattro stagionali, nonché di eventuali obiettori. A questo proposito è opportuno aprire una piccola parentesi per spiegare, almeno in parte, la situazione riguardante i volontari e gli obiettori.